Diario del paziente


L’UAS7, Punteggio Settimanale di Attività dell’Orticaria (UAS7 = weekly Urticaria Activity Score) è uno strumento amico, un vero e proprio diario che pone il paziente in diretta collaborazione con il medico che segue la sua orticaria, permettendone il reale controllo.

Questo diario riduce notevolmente le difficoltà che medico e paziente hanno nella valutazione dell’intensità dei sintomi dell’orticaria. Le scale numeriche da 0 a 3 per il numero dei pomfi e per l’intensità del prurito, offrono al paziente uno strumento semplice e rapido di autovalutazione meno soggettiva ed al medico un elemento fondamentale per determinare l’andamento della patologia e dell’efficacia terapeutica.

Quali sono i motivi reali per dedicare pochi minuti della nostra giornata a questo strumento?

Istruzioni per la compilazione

L’obiettivo di questo diario è garantire che l’andamento clinico dell’orticaria cronica spontanea sia documentato con precisione ogni giorno, così da poter fornire al medico, fra una visita e l’altra, un quadro esaustivo della malattia, in termini di attività.


Ogni giorno, è richiesto di attribuire un punteggio sia al numero di pomfi che all’intensità del prurito, secondo una scala di valori da 0 a 3.

Questo strumento di misurazione giornaliera dei sintomi si chiama Punteggio di Attività dell’Orticaria (UAS = Urticaria Activity Score)*, il cui valore massimo è 6.

Alla fine di ciascuna settimana, è necessario sommare i punteggi registrati nei 7 giorni precedenti, così da determinare il cosiddetto Punteggio Settimanale di Attività dell’Orticaria (UAS7 = weekly Urticaria Activity Score).

Il punteggio massimo per l’UAS7 è 42.


Scarica e stampa il tuo “Diario del Paziente” >