Psoriasi: cure e terapie per trattare la patologia

Le terapie per trattare la psoriasi

La gestione clinica di una malattia come la psoriasi va ben oltre il classico concetto di cura e guarigione. Essendo infatti una malattia infiammatoria che si manifesta con maggior frequenza sulla pelle, la psoriasi va inevitabilmente a intaccare l’immagine del corpo che il paziente riflette all’esterno, modificandone i rapporti interpersonali e la vita sociale. E’ quindi di grande responsabilità il ruolo del medico, che deve essere in grado di proporre al paziente un percorso di cura che non solo tenga sotto controllo e migliori il decorso clinico della malattia, ma al tempo stesso consenta di gestire le difficoltà relazionali e renda meno problematica la quotidianità.

Parametri per considerare la scelta della terapia

Dal punto di vista prettamente farmacologico, la scelta del trattamento è condizionata da diversi fattori: forma e gravità della psoriasi, disponibilità di farmaci efficaci, età del paziente, patologie associate, preferenze terapeutiche ed eventuali recenti insuccessi1. Purtroppo, a oggi, non è ancora disponibile una cura definitiva, in grado di risolvere la malattia; va tuttavia sottolineato come le terapie più recenti ne abbiamo ampiamente migliorato la gestione. Siamo perciò ancora lontani dalla terapia ideale per la cura della psoriasi, ma i passi compiuti dalla farmacologia aprono il campo a speranze concrete per terapie sempre più efficaci.

Trattamento in base alla gravità della psoriasi

La complessità della psoriasi richiede un approccio multifattoriale, che abbia da un lato come obiettivo primario la risoluzione delle lesioni dermatologiche ma dall’altro la riduzione dell’impatto negativo sulla qualità della vita.
Limitandoci alla scelta del farmaco, compito primario del dermatologo sarà quello di individuare il grado di severità della psoriasiche ha colpito il paziente, in modo da impostare il trattamento scegliendo con oculatezza tra le varie possibilità che offre oggi l’armamentario farmacologico. A seconda infatti del tipo di psoriasi da cui è affetto il paziente, andranno compiute scelte differenti.

Le terapie disponibili

La modalità di intervento del dermatologo per la gestione e il trattamento della psoriasi si articola solitamente su diversi fronti: nei casi meno gravi si sceglie la terapia topica, mentre nei casi più impegnativi si ricorre alla fototerapia, ai farmacisistemici o ai farmaci biologici.
A grandi linee, scopriamo le terapie più utilizzate:

Obiettivo della terapia

Le varie opzioni di cui dispone il dermatologo possono quindi migliorare il decorso della malattia, sebbene non siano ancora in grado di portare a una completa risoluzione. L’obiettivo della terapia, che andrà impostata in base al tipo di psoriasi e personalizzata per ogni singolo paziente, sarà quello di controllare la malattia nel lungo periodo in funzione delle esigenze cliniche e della qualità di vita del paziente, valutando il rapporto costi/benefici.

La valutazione dell’efficacia del trattamento

Uno dei parametri più utilizzati per scegliere la terapia e verificarne il grado di successo è il PASI (Psoriasis Area and Severity Index), un indice numerico che combina l’estensione delle lesioni cutanee con altri segni clinici2 (ad esempio: intensità dell’eritema e della desquamazione).
L’efficacia del trattamento viene misurata come percentuale di miglioramento del PASI: raggiungere PASI50, PASI75 o PASI90 corrisponde a un miglioramento rispettivamente del 50%, del 75% e del 90% dei sintomi cutanei3.

  1. P. Gisondi et al., Italian guidelines on the systemic treatments of moderate-to-severe plaque psoriasis, Journ. Europ. Acad. Dermatol. Venerol., 2017.
  2. Luigi Naldi, Paola Pini, Giampiero Girolomoni, Gestione clinica della Psoriasi per il medico di medicina generale e lo specialista ambulatoriale, Pacini ed., 2016.
  3. G.F. Altomare, S. Chimenti, A. Giannetti, G. Girolomoni, T. Lotti, G.A. Vena, Psoriasi: Linee guida e raccomandazioni SIDeMaST , in: Linee guida e raccomandazioni SIDeMaST , Pacini ed., 2011. - pp. 29-56.


Cerca il CENTRO PSORIASI
più vicino a te

Alcune risposte le puoi avere anche subito al 800.949.209*

Il nostro numero verde è a disposizione del pubblico per aiutare a trovare il Centro Psoriasi più vicino a te e scoprire le informazioni pratiche necessarie per la tua visita (prenotazione, dove recarti, orari e documenti).

* Servizio attivo dal lunedì a venerdì,
dalle 9.00 alle 17.00 (escluso festivi).