PSO Quiz

Siete sicuri di sapere davvero tutto sulla psoriasi? Oppure ci sono aspetti che ritenete di dovere approfondire?

Mettetevi alla prova, rispondendo alle domande che vi poniamo nel questionario riportato qui sotto. E se avete qualche dubbio, cliccate sul link che troverete al termine di ogni domanda: oltre alla risposta giusta, vi forniremo preziosi suggerimenti e tante informazioni corrette per comprendere al meglio la psoriasi e imparare a gestirla nel migliore dei modi. Iniziamo!

 

1. La psoriasi è una malattia contagiosa

Sì. E’ sufficiente una stretta di mano per esserne colpiti.

No. Il contatto fisico non innesca la malattia.

A volte. Dipende dalla gravità del soggetto con cui si entra in contatto.

2. La psoriasi si concentra esclusivamente su alcune aree del corpo

No. E’ una malattia che può interessare vari distretti dell’organismo, dal cuoio capelluto fino alle unghie dei piedi.

Sì. Viso e mani sono le uniche aree del corpo sulle quali si manifesta la malattia.

Dipende. Nonostante abbia più zone di insorgenza e di localizzazione, può anche concentrarsi soltanto in un’area del corpo.

3. Le cause dell’insorgenza della psoriasi sono note

Sì. La ricerca ha ben chiaro il fattore scatenante.

No. Poiché è una malattia multifattoriale, non si conosce di preciso da che cosa sia innescata.

Non ancora. Sebbene non sia ancora stata individuata la causa, la ricerca scientifica è a buon punto.

4. La psoriasi è esclusivamente una malattia della pelle

Sì. Poiché si concentra sulla cute, va considerata una malattia dermatologica.

Dipende. In alcuni pazienti intacca solo la pelle, in altri interessa anche altri distretti dell’organismo.

No. Si manifesta principalmente sulla pelle, ma può essere associata allo sviluppo di altre patologie e avere ripercussioni anche a livello psicologico.

5. Può colpire a tutte le età

Dipende. Generalmente ha due picchi prevalenti: uno giovanile e uno tardivo

Sì. Può comparire nei bambini oppure manifestarsi in età adulta, anche dopo i 50 anni.

No. Se si supera indenni l’adolescenza e la prima maturità, ci si può ritenere indenni.

6. L’attività fisica arreca benessere al paziente con psoriasi

No. Lo sport è categoricamente vietato ai soggetti psoriasici.

Sì. Alcuni sport, come il nuoto, fanno bene; altri, come la boxe e gli sport che stimolano le articolazioni, vanno evitati.

Sì. E’ consigliata e sono indicate tutte le discipline sportive.

7. Si possono contare tre forme di psoriasi

No. Ci sono almeno cinque forme differenti.

No. La psoriasi si manifesta in un’unica forma.

Sì. Le forme sono tre: psoriasi a placche, guttata e pustolosa.

8. Il trattamento farmacologico prevede esclusivamente terapie topiche

Sì. L’applicazione di creme e lozioni sulle parti interessate dalla psoriasi è l’unica opzione disponibile.

No. Sono disponibili anche trattamenti sistemici.

No. A seconda della gravità della patologia, sono disponibili diverse terapie. Tra i trattamenti sistemici, ad esempio, i nuovi farmaci biologici rappresentano una alternativa efficace nei casi più gravi.

9. L’alimentazione gioca un ruolo importante nel miglioramento dei sintomi della psoriasi

No. La dieta quotidiana non influisce sul decorso della malattia

Sì. Una dieta sana ed equilibrata, come per esempio la dieta mediterranea, è il miglior approccio alimentare per condizionare positivamente l’andamento della psoriasi.

Sì. Una dieta ricca di salumi e formaggi contribuisce a tenere sotto controllo l’infiammazione.

10. La psoriasi può avere pesanti ripercussioni a livello psicologico

Sì. Il confine che separa psoriasi e sindromi depressive è molto sottile, ma sì può intervenire

No. La psoriasi non influisce sull’umore del paziente.

Sì. La depressione nel soggetto con psoriasi è spesso presente, ma è un aspetto inevitabile della malattia che non richiede interventi di supporto.

  1. Nail psoriasis, www.papaa.org/sites/default/files/nail%20Psoriasis%20final.pdf
  2. E. Campione, L. Bianchi, New insight into the pathogenesis of nail psoriasis and overview of treatment strategies, Drug design, development and therapy 2017, 11: 2527-35.


Cerca il CENTRO PSORIASI
più vicino a te

Alcune risposte le puoi avere anche subito al 800.949.209*

Il nostro numero verde è a disposizione del pubblico per aiutare a trovare il Centro Psoriasi più vicino a te e scoprire le informazioni pratiche necessarie per la tua visita (prenotazione, dove recarti, orari e documenti).

* Servizio attivo dal lunedì a venerdì,
dalle 9.00 alle 17.00 (escluso festivi).